Oggi 10 agosto si celebra la Giornata Mondiale del Leone: ma, spiega il WWF in un comunicato, il grande predatore sta vivendo un drammatico declino. Passato rapidamente da animale da salvaguardare a trofeo di caccia da esibire, il leone può essere cacciato legalmente, arrivando a pagare anche 45 mila dollari per ucciderne un esemplare. GIORNATA MONDIALE DEL LEONE. I 3/4 delle popolazioni studiate soffrono una condizione di declino e in soli 21 anni (3 generazioni per l’animale), il mondo ha perso il 42% dei leoni che popolavano il continente africano. Un dato davvero allarmante se si considera che la metà di loro vive in parchi e riserve, ed è ormai rarissimo incontrarli al di fuori delle aree protette. Ci sono, poi, i conflitti locali che hanno imperversato, e in molti casi, purtroppo, proseguono, in molte aree del continente africano, che non hanno risparmiato le aree protette, come ha testimoniato lo Studio condotto da ricercatori della Priceton University, che ha scoperto che il 71% delle aree protette dell’Africa ha subìto uno o più conflitti dal 1946 al 2010, e per un quarto di queste, le guerre si sono verificate per una media di nove o più anni. Nel 1994 l’agente responsabile del cimurro ha ucciso quasi un terzo dei leoni del Serengeti e dal 1995 è dimostrato che i leoni in Sud Africa muoiono di tubercolosi trasmessa da bovini domestici attraverso i bufali. Solo in Kenya dal 1994 i leoni sono passati da 750 a 450 individui. In circa dieci anni la popolazione dei leoni africani è crollata, passando da 100.000 individui ai 16.500 - 30.000 delle stime attuali. Oltre alla caccia per farne dei trofei, esiste anche un’altra forma di crudeltà nei confronti dei leoni: quella della loro uccisione per prelevare le ossa. Il padre Cecil era stato decapitato nel 2013 da un dentista del Minnesota, rimasto impunito perché in possesso di regolare licenza di caccia. Le malattie importate, poi, contribuiscono a mettere a rischio le residue popolazioni dei felini. Il 10 Agosto è stata celebrata la Giornata Mondiale del Leone, e per l’occasione il WWF ha fotografato la situazione del re della savana. Un anno dopo, inoltre, si scoprì che i leoni in Sudafrica morivano di tubercolosi, trasmessa da bovini domestici. La minaccia principale per il futuro di questa specie iconica è la distruzione e la frammentazione del proprio habitat originario, che si è ridotto a 1.600.000 kmq, ovvero l’8% del suo areale iniziale. Non mancano, peraltro, le malattie che incidono sullo stato di conservazione della specie. Altra terribile minaccia per il leone è il traffico illegale delle sue ossa. I campi obbligatori sono contrassegnati *, © Copyright 2020, All Rights Reserved  |  Powered by, 10 agosto, la Giornata mondiale del leone. La presenza di bufali, gazzelle e zebre, infatti, sta diventando sempre più esigua, privando i felini dei “prodotti tipici” delle proprie diete. Il 10 agosto è la Giornata Mondiale del Leone, in queste ora celebriamo in tutto il mondo questo splendido animale ormai a rischio estinzione per colpa dell’essere umano. Molte grandi animali, icone della biodiversità africano, periscono tuttora per mano di guerriglieri e cittadini affamati che cacciano gli animali per sfamarsi o commerciare le loro parti più richieste. Lo scorso anno, un cacciatore è stato autorizzato nello Zimbabwe, a sparare letalmente ad un leone, purché avesse raggiunto l’età adulta e dietro un lauto corrispettivo. Accadde oggi…, Commissari – sulle tracce del male, su Rai3 la serie con la Polizia di Stato, Le previsioni meteo di oggi, sabato 10 novembre, ad Avellino e in Irpinia, I ricercatori usano la cristallografia a raggi X per rivelare come la curcumina inibisce il cancro, Avellino, i 50 cognomi più diffusi in provincia (e i più inusitati), Montella, giovane investito in via Capone, Baby prostitute: svelato il circolo degli orrori, Caso Mancini: in arrivo una nuova perizia, [Video] Papa Francesco consiglia un metodo infallibile per accasarsi. Il 10 agosto è la Giornata Mondiale del Leone e, in questa occasione, il WWF Italia ha deciso di raccontare come in realtà la popolazione del leone africano sia protagonista di un terribile declino e quali siano le minacce che oggi lo rendono così fragile. Riscaldamento globale: l’azzeramento delle emissioni non basterebbe? Per risolvere il problema, il WWF si impegna nell’incoraggiare iniziative come quella di Richard Turere, un masaai che in Kenia ha ideato un sistema di luci e suoni in grado di disturbare i leoni, prevenendone efficacemente gli attacchi. Salva il mio nome, email e sito web in questo browser per la prossima volta che commento. Al 2018 in Africa sarebbero rimasti meno di 20.000 esemplari. Negli ultimi tre anni oltre 100.000 esemplari di elefanti sono stati uccisi per rifornire di avorio i mercati neri asiatici, in particolare quello cinese. L’impegno del WWF per la protezione di questa specie si declina in decine di progetti sul campo e alcuni mirati proprio alla risoluzione dei conflitti con le comunità locali, coinvolte con progetti legati all’ecoturismo, per favorire la loro educazione ambientale e attivare una sensibilità verso la salvaguardia dei leoni e la lotta al bracconaggio. Unica luce in fondo al tunnel sembra essere rappresentata dalla crescita del turismo eco sostenibile, con nuove proposte di viaggio per l’osservazione da vicino e nel suo ambiente, imparando a conoscere e a promuovere la tutela di questo mammifero che non casualmente è assurto a simbolo di virtù e qualità positive come forza, fierezza, maestosità, nobiltà e coraggio. giovedì 10 agosto 2017. Il problema della perdita di habitat, causato dalle attività dell’uomo, non colpisce solo i leoni, ma anche le loro prede: la presenza di bufali, gazzelle e zebre è sempre più rara e ciò priva i felini del proprio nutrimento. Giornata mondiale del leone, ma il re della savana è a rischio. Consumi energetici: l’influenza delle norme sociali e comportamentali, Ecobonus: nel 2019 realizzati oltre 395.000 interventi di…, Riscaldamento: 10 consigli per risparmiare e rispettare l’ambiente, Vita dignitosa per tutti senza costi per la…. Da gennaio arrestate 171 persone, più che in tutto il 2010 (erano state 165). In circa dieci anni la popolazione dei leoni africani è crollata, passando da 100.000 individui ai 16.500 - 30.000 delle stime attuali. Le tue scelte non influiranno sulla navigazione del sito. Protossido di azoto: le sue emissioni rappresentano un…, Appello per investimenti più ambiziosi per il clima…, Emissioni di metano: la Strategia UE per ridurne…, Preco System Srl: sostenibilità e ambiente nei prodotti…, ENABLING: bioeconomia come risposta alla crisi indotta da…, Plastica circolare: l’Alleanza europea (CPA) ha definito la…, Rifiuti tessili: prepararsi all’obbligo di raccolta differenziata, Acque di balneazione in Europa: la qualità rimane…, Contaminanti chimici nelle acque: il nuovo Dossier di…, Inverno 2019-2020: tra gli inverni italiani più caldi…, Pianure alluvionali: ripristinarle per conseguire gli obiettivi ambientali…, Vendemmia 2020: i dati finali comunicati da Assoenologi,…, Famiglia, tradizione e territorio nel segno del vino…, Bio in cifre 2020: crescita record dei consumi…, Rapporto Italiani nel mondo: nel 2019 altri 131.000…, ESDE 2020: perché equità e solidarietà sono più…, Popolazione italiana: al 2100 si dimezzerà secondo uno…, Istat: meno nati e più decessi ovunque meno…, Conservazione della natura: il Rapporto McKinsey quantifica i…, Aree protette UE: connetterle con le infrastrutture verdi, Strategia sulla Biodiversità: riportare la natura nelle vite…, Caschi verdi per l’ambiente: operativi per la tutela…, Ambiente sano, vita sana: come l’ambiente influisce sulla…, A scuola tira una brutta aria: i risultati…, La Felicità prima del Covid-19: il “World Happiness…, REDISCOVER Nature: annunciati i vincitori del concorso dell’AEA, PrepAIR: al Progetto italiano il Premio speciale LIFE…, “Riscopri la Natura”: al voto del pubblico le…, Economia circolare: 210 milioni per interventi di riconversione…, Codice degli Appalti: il MIT ha avviato la consultazione pubblica, Cibo: valore economico, ecologico e sociale di quel che si cucina e mangia, Giornata Nazionale degli Alberi al tempo del Covid-19, SERR 2020: per numero di azioni registrate Italia ancor al top, Investimenti rinnovabili: da triplicare per raggiungere la neutralità climatica, Gestione rifiuti: Linee guida di Assoambiente per prevenire i reati, Infanzia a rischio: quella femminile più insicura dopo la pandemia.

.

Calendario 2012 Giugno, Baia Del Sole Offerte, Auguri Leo Gif, Romolo E Remo Riassunto, Incidente Savona Oggi, The Time Restaurant Pozzuoli, Liceo Viscontino Roma, Height Full Eight Traduzione, Regina Margherità Salerno Pizzeria Menù,